Macchina di piccole dimensioni che grazie alla sua larghezza di 1.580 mm, consente l’accessibilità in cantieri con spazi limitati. La DB 110 con telaio articolato e ponte differenziale oscillante è particolarmente indicata per l’utilizzo in aree urbane, all’interno di edifici e opere di contorno. Nonostante la sua compattezza, offre comunque un grande comfort per l’operatore grazie alla notevole abitabilità della sua cabina. Reversibilità di guida, quattro ruote motrici e tamburo 
di miscelazione a doppio tronco di cono, doppia elica e fondello convesso completano questa piccola betoniera autocaricante della linea FIORI GROUP.


PRESTAZIONE e MOBILITÀ
Grande stabilità e telaio articolato. Il ponte differenziale oscillante anteriore garantisce un’ottima stabilità anche a pieno carico su percorsi difficili e accidentati. Grazie al doppio martinetto che comanda l’articolazione del telaio le manovre sono rapide e confortevoli.


SISTEMA DI CARICAMENTO
Visibilità, manovrabilità, miscelazione di alta qualità grazie al tamburo a doppio tronco di cono con fondello convesso, eliche di mescolazione a doppia spirale.


Pala di caricamento fissa con portella di scarico automatica e grazie a questa funzionalità si ottimizza il caricamento dei materiali evitando perdite durante la fase di inserimento dei componenti nel tamburo.


FLESSIBILITÀ e PRODUTTIVITÀ
Comando a Terra elettroidraulico, rotazione tamburo posizionato vicino alla canala di scarico.


ERGONOMIA e SICUREZZA
Cabina ROBS FOPS con reversibilità di guida 180° per una maggiore visibilità e comandi accessibili da terra (Optional cabina chiusa).