“CBV” e sistema di pesatura elettronica a confronto

CBV A differenza del Sistema di Pesatura Elettronica tradizionale, il Concrete Batching Vehicle controlla il PROCESSO di dosaggio e di miscelazione di aggregati, cemento, acqua e miscele. È dotato di sensori e di un dispositivo di controllo elettronico avanzato che permette all’operatore di produrre calcestruzzo omogeneo e controllato. Calcestruzzo di qualità.

Il Sistema di Pesatura tradizionale, che attualmente viene montato su molte betoniere autocaricanti, consiste invece di una semplice “bilancia” che consente di controllare il dosaggio in quantità del batch di calcestruzzo, regolando la quantità degli aggregati inserite nel tamburo. Per questo motivo dà un’idea fuorviante di poter controllare la qualità del calcestruzzo.

Un tradizionale sistema di pesatura elettronica:

  • NON controlla l’acqua aggiunta;
  • NON rileva/controlla l’acqua contenuta in termini di umidità negli aggregati;
  • NON controlla il rapporto fra Acqua e Cemento;
  • NON consente l’utilizzo di addittivi;
  • NON controlla il processo di miscelazione;
  • NON elimina gli errori dell’operatore.

QUAL È IL RUOLO DEGLI AGGREGATI NEL CALCESTRUZZO?

Gli aggregati sono sabbia, ghiaia, etc. Essi non partecipano alle reazioni chimiche all’interno del calcestruzzo, ma in quanto “scheletro” del calcestruzzo devono soddisfare molti requisiti, soprattutto in termini di qualità mineralogica, distribuzione dei grani per dimensione e assenza di impurità. Essi:

  • collaborano alla resistenza a compressione
  • si oppongono alla contrazione del cemento nella fase di indurimento, evitando rotture
  • riducono il costo complessivo del calcestruzzo

LA MATRICE LEGANTE

Il rapporto fra acqua e cemento (a/c) rappresenta un parametro fondamentale nella tecnologia del calcestruzzo: è il parametro più importante da monitorare durante la produzione del conglomerato al fine di ottenere il calcestruzzo con le proprietà attese.
Oltre al limite di diametro massimo degli aggregati, i requisiti specifici del calcestruzzo definiti dal PROGETTISTA sono i seguenti:

  • lavorabilità
  • resistenza
  • durabilità

Essi sono strettamente correlati al rapporto totale fra ACQUA e CEMENTO (e miscele se presenti).

Determinarne in modo preciso il contenuto di umidità è essenziale per poter produrre un calcestruzzo di qualità controllata.

Il rapporto fra acqua e cemento (a/c) influisce in modo significativo sulla resistenza alla compressione del calcestruzzo.

Per questo motivo, qualsiasi aggiunta di acqua alla composizione originale del calcestruzzo è potenzialmente pericolosa.
Oltre ad una corretta composizione delle proporzioni di miscela, le proprietà del calcestruzzo dipendono in gran parte anche dalle modalità di produzione del conglomerato, dalla miscelazione, dalla posa in opera e dalla maturazione.